Montecristo: Con il Parco alla scoperta dell’isola del tesoro, prezioso scrigno di biodiversità

Montecristo è riserva naturale delle Stato, inserita all’interno del Parco Nazionale. Le visite sull’isola sono contingentate a 2000 persone all’anno e sono rese possibile grazie all’accordo tra il Parco Nazionale e il Reparto Carabinieri Biodiversità di Follonica.

Grazie ai collegamenti previsti dal Parco si raggiunge l’isola per le escursioni giornaliere partendo dal porto indicato in base al calendario di visite stabilito dall’Ente Parco. Le escursioni giornaliere sull’isola possono essere effettuate esclusivamente in presenza di Guida Parco.

 

Informazioni tecniche: è obbligatorio essere forniti di acqua e pranzo al sacco. È obbligatorio indossare calzature adeguate: scarponcini trekking con suola scolpita e caviglia alta, oltreché abbigliamento comodo ed adeguato per l’escursione. In mancanza di calzature adeguate, a giudizio della Guida, potrebbe essere negata la partecipazione alla visita. È fatto divieto assoluto di balneazione. Costo: € 120 (60€ residenti nell’Arcipelago Toscano) comprensivo di trasporto marittimo a/r, ticket di accesso area protetta, servizio Guida Parco. Età minima dei partecipanti 12 anni. In caso di condizioni meteo avverse sono previste date di recupero.