Pianosa, visitare l’isola del silenzio

Pianosa, l’ex isola carcere, aperta oggi a forme controllate di turismo. E’ uno scoglio calcareo, poco più di una secca di sabbia emersa dal mare che dista soli 14 km dall’Elba, è estesa per 10,25 kmq ed ha uno sviluppo costiero di 26 km, per un’altitudine massima di 29 mt sul livello del mare!

Grazie alla collaborazione tra Parco Nazionale Arcipelago Toscano, Amministrazione Penitenziaria e Comune di Campo nell’Elba è possibile visitare e scoprire l’isola di PIanosa.
L’accesso all’ex centro abitato e alla spiaggia di Cala Giovanna sono liberi: per visitare le altre aree dell’isola occorre essere accompagnati da una guida Parco, prenotandosi presso Info Park.
Qui sotto potete approfondire le escursioni disponibili.

Visita del paese di Pianosa
Una passeggiata, tra le romantiche e decadenti strutture del vecchio borgo di Pianosa per conoscere la sua storia, la vita e le abitudini delle comunità che qui hanno vissuto, in un percorso storico, che va dall’età della pietra agli insediamenti ottocenteschi. Con la collaborazione e la partecipazione dell’Associazione per la difesa dell’isola d Pianosa. Il martedì i passeggeri del traghetto Toremar usufruiscono di questo servizio con guida dedicata.
Durata: 1,30 h.  – 
Distanza 2 km – Costo: € 5 adulti, esenti bambini (0-14 anni).

Archeo-natura trek

Casa del Parco – Torre dell’orologio – Sembolello (Livelli a Brachiodopi) – Caccia Reale (Grande struttura a pozzo) – Caccia reale (Grotta dei due scheletri) – Poggio Belvedere (Palmento) – Cala San Giovanni (Bagno di Agrippa) – Torre dell’orologio.

Percorriamo un tratto centrale dell’isola e raggiungiamo aree di recente scavo che hanno messo in luce importanti testimonianze archeologiche solo parzialmente conosciute dall’800. Si arriva al Belvedere, il punto più alto dell’isola, dal quale si può ammirare il paesaggio circostante. Si raggiungono i resti del Bagno di Agrippa sul litorale di Cala San Giovanni.

Distanza km. 3,5 – Percorrenza 1 h. 40’ – Durata 2 h. 20 ‘

Costo: € 10 adulti, € 5 ragazzi 11-14 anni, esenti bambini 0-10 anni.

Paleo-natura trek

Casa del Parco – Torre dell’orologio – Pollaio (Orti di Pianosa) – Cala di Biagio (Grotta dei Cervi)  – Cala Giovanna (Cava moderna e romana) – Torre dell’orologio.

Dopo aver percorso il primo tratto in direzione del Pollaio, oggi utilizzato per la particolare produzione agricola degli Orti di Pianosa, raggiungiamo la costa meridionale e si prosegue verso la litoranea inoltrandosi nella pineta. Visitiamo Grotta di Cala di Biagio dove nell’800 sono stati recuperati numerosi utensili litici preistorici e, grazie ad uno scavo recente, sono venuti alla luce cospicui giacimenti di ossa di cervidi e bovidi a testimonianza di un pregresso collegamento con la terraferma. Prima di tornare in paese visitiamo le sorprendenti cave di calcareniti che hanno fornito (in epoca antica e moderna) il materiale da costruzione utilizzato sull’isola.

Distanza km. 3,7 – Percorrenza 1 h. 50’ – Durata 2 h 30‘

Costo: € 10 adulti, € 5 ragazzi 11-14 anni, esenti bambini 0-10 anni.

Snorkeling a Cala dei turchi

Con pinne, maschera e boccaglio per osservare la flora e la fauna marina lungo un tratto di costa appositamente destinato dal Parco a questa attività. Ideato per piccoli gruppi di visitatori che potranno ammirare un ambiente marino integro e la bellezza di una natura che solo un’area protetta può garantire.

Percorrenza: 1 km circa – Durata: 1h:30′ (permanenza in acqua 50 minuti circa) – Costo: € 15,00 per tutti.

Mountain bike
Attraversando strade e sentieri pianeggianti raggiungeremo la diramazione del Marchese, all’estremo nord dell’isola, per un affaccio sulla splendida baia del Porto Romano; proseguiremo lungo le falesie della costa occidentale e, rientrando, incontreremo le diramazioni della colonia penale.

Percorrenza: 12 km – Durata: 2,30 h.  – Costo: € 15 adulti e bambini sopra i 12 anni, € 5 scolaresche e bambini sotto i 12 anni, se accompagnati.

Kayak

Un’escursione con piccoli gruppi alla scoperta della costa orientale di Pianosa, partendo dalla spiaggia di Cala Giovanna. Un’occasione straordinaria per navigare nelle acque dell’area marina protetta avvicinandosi alle spettacolari coste e alle suggestive scogliere dell’isola.

Durata: 2h30′ – Costo: € 25 per adulti e bambini sopra i 14 anni.

Visita guidata in carrozza

Un mezzo lento e dolce per scoprire la natura, le bellezze e il fascino dell’isola. L’escursione permette di visitare le diramazioni dell’ex carcere, gli Orti di Pianosa, con alcune soste per ammirare il panorama straordinario.
Costo: € 16,00 adulti, € 13,00 ragazzi 4-12 anni – Durata: 1h15’.

Visita guidata in bus

Con l’assistenza della guida del Parco Nazionale, una finestra sulla storia e sulla natura di Pianosa. Comodamente in bus attraverseremo le solitarie strade sterrate dell’isola toccando con mano la sua millenaria storia agricola e carceraria.

Costo € 20,00 adulto, € 14,00 ridotti 5 – 12 anni, esenti 0-4 anni – Durata: 1h15’.

 

Pernottare a Pianosa c/o Hotel Milena
www.hotelpianosa.it gestito dalla Cooperativa Sociale l’Intreccio
Punto ristoro – bar da Brunello

emma