Museo Giorgio Roster

l’Elba di Giorgio Roster. La trasformazione del paesaggio tra Otto e Novecento negli scatti dello scienziato fotografo

Un museo multimediale dedicato alla figura dello scienziato Giorgio Roster: medico e appassionato di fotografia, mineralogia e botanica, soggiornò all’Elba, in estate, a partire dal 1875, nella villa dell’Ottonella a Portoferraio. Il museo valorizza le eccellenze del territorio elbano e le narra attraverso le fotografie, i contributi e l’acuto sguardo di questo “turista” d’eccezione.

La mostra l’Elba di Giorgio Roster. La trasformazione del paesaggio tra Otto e Novecento negli scatti dello scienziato fotografo, Portoferraio/Forte Inglese – 22 luglio 2021 / 22 luglio 2022, ha rappresentato anche l’occasione per stabilire un rapporto di collaborazione con il Museo Galileo di Firenze, da tempo impegnato negli studi e nelle ricerche su Roster, protagonista della cultura scientifica ottocentesca. La biblioteca digitale dedicata a Roster, mirata a raccogliere virtualmente l’ingente patrimonio documentario dello scienziato, ne è un chiaro esempio.

Visita la Biblioteca Digitale Giorgio Roster (Museo Galileo)

 

Oltre alle centinaia di fotografie, agli oggetti appartenuti a Roster, ai video sui personaggi del suo entourage, la presenza di un touch screen consente di poter accedere a parte della vasta collezione Roster presente nella biblioteca digitale del Museo Galileo, nel Sistema Museale di Ateneo Università degli Studi di Firenze e nella Biblioteca Comunale Foresiana di Portoferraio.

La mostra è visitabile nell’orario di apertura del monumento, e la sera, fino al 17 settembre dalle 21 alle 23, con visita guidata senza prenotazione, ogni martedì, mercoledì e venerdì.

Per informazioni contattare Info Park 0565 908231.

Attenzione! Dal 06 agosto 2021 è necessario essere in possesso del Green Pass per poter visitare il Forte Inglese.

Per maggiori informazioni: https://www.dgc.gov.it/web/